m Le stelle sono morte perché tu potessi essere qui adesso - Sunny by Art www.sunnybyart.com

Le stelle sono morte perché tu potessi essere qui adesso

Le stelle sono morte perché tu potessi essere qui adesso

"La cosa sorprendente è che ogni atomo nel tuo corpo viene da una stella che è esplosa. E gli atomi nella tua mano sinistra vengono probabilmente da una stella differente da quella corrispondente alla tua mano destra. È la cosa più poetica che conosco della fisica: 

Tu sei polvere di stelle.
Voi non potreste essere qui se le stelle non fossero esplose, perché gli elementi che concernono l'evoluzione – il carbonio, l'azoto, l'ossigeno, il ferro – non furono creati all'inizio del tempo. Sono stati creati nella fornace nucleare delle stelle, e il solo modo perché si trovassero nel tuo corpo, non è se non che le stelle fossero così gentili da esplodere. Dunque, dimentica Gesù. Le stelle sono morte perché tu potessi essere qui adesso."

"The amazing thing is that every atom in your body came from a star that exploded. And, the atoms in your left hand probably came from a different star than your right hand. It really is the most poetic thing I know about physics:

You are all stardust.

You couldn't be here if stars hadn't exploded, because the elements – the carbon, nitrogen, oxygen, iron, all the things that matter for evolution – weren't created at the beginning of time. They were created in the nuclear furnaces of stars, and the only way they could get into your body is if those stars were kind enough to explode. So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today."

(Lawrence Maxwell Krauss da A Universe From Nothing, Free Press, 2012)


Nell'immagine: Luis Ricardo Falero - Estrellas Gemelas, 1881


About Sunny

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.